Sesso Sacro


Sesso Sacro. La via del corpo.  Archeios – Gruppo Editoriale Edizioni Mediterranee

Libro di Roberta Rio – Roma – 2015

Parlare del corpo non può essere scisso dal parlare dell’esperienza sessuale, sua espressione primaria. Ma per farlo bisogna però liberarsi da tabù, schemi mentali, pregiudizi, false credenze e abitudini che nell’ultima fase – qualche millennio – della storia dell’Occidente hanno screditato il corpo e il sesso. Questo è avvenuto in due modi opposti, che di fatto sono le facce di una stessa medaglia, ovvero, da un lato, nascondendo e sottacendo, sottostimando o addirittura proibendo la sessualità e, dall’altro, praticandola e esibendola in modo disequilibrato.
Nell’antichità la consapevolezza che il sesso fosse sacro era cosa assai diffusa soprattutto in ambito sacerdotale ed iniziatico, ove veniva tra l’altro utilizzato come strumento per unire la dimensione materiale a quella spirituale. Roberta Rio ci illumina al riguardo in “Sesso Sacro. La via del corpo”, un libro che vuole offrire una panoramica sul ruolo e sul significato del sesso e, allo stesso tempo, contribuire al processo di rivalutazione del corpo e della dimensione materiale.
La prospettiva storica e le antiche conoscenze possono essere utili solo se adattate e adeguate alle necessità della nostra epoca.
Dalla lettura di queste pagine vi risulterà evidente la possibilità di un approccio naturale ed equilibrato alla sessualità umana.

Introduzione | Sinossi | Indice

In pratica: Seminari di sessualità e corporeità con Roberta Rio

Acquista libro

Video