Crescere attraverso il corpo

ovvero la nostra evoluzione viene gestita nella materia

Libro di Eion Hostgut & Belladyr Krug – Amburgo – 2010/2011
Compra il libro

Eion e Belladyr propongono nel libro un percorso di evoluzione personale che si attiva e sviluppa attraverso un corretto uso del corpo. La finalità primaria di questo lavoro è quella di aiutare il corpo a fare ciò che sa e deve fare, confinando nel giusto ambito la mente, parziale ostacolo a cui generalmente è soggiogato.

Il percorso di liberazione del corpo dalla mente non è facile soprattutto perché richiede il cambiamento o, meglio, la liberazione dagli innumerevoli schemi mentali in cui è inserito. Questa liberazione può avvenire solo mettendo in difficoltà la mente che, non ritrovando più i suoi punti di appoggio, lascia ad un certo punto il corpo libero di agire come esso può e sa fare.

In questo libro Eion e Belladyr presentano un metodo che permette all’inizio di liberare il corpo dalla mente o, perlomeno, di alleggerire il controllo della mente sul corpo stesso; successivamente ci guida in un percorso di graduale conoscenza delle parti più nascoste di noi stessi e non solo, attraverso un incremento delle capacità percettive del corpo.

Questo metodo non è un metodo di gruppo ma riguarda esclusivamente due sole persone, di sesso opposto.

Il fatto che siano uomo e donna costituisce un aspetto fondamentale del percorso e del metodo, in quanto le due energie diverse permettono un’accelerazione di alcuni processi e utilizzano l’aspetto sessuale che è, da solo, l’elemento energetico e di sensibilità più potente di cui l’essere umano è dotato.

Alla base di questo percorso c’è un nuovo concetto di vita nella materia, che rovescia l’idea di una Materia dotata di minore importanza rispetto allo Spirito.

Ne nasce un rapporto di collaborazione in cui lo Spirito aiuta la Materia a compiere un lavoro che esso non è in grado di fare e la Materia assume il ruolo fondamentale di manifestazione del Creatore stesso.